Perdoniamo noi stessi?

Perdoniamo noi stessi?

Buonjoyàgiorno te… meraviglia nella e della VITA... a te dono nella mia vita.... a te che scegli di essere la...

Pubblicato da Renato Gervasi - Joyà Designer su Domenica 3 settembre 2017

Alzarsi, assaporare l’alba di un nuovo giorno, caricarsi dell’energia che l’Universale regala ogni mattina e sorridere… sorridere sempre, sorridere comunque. Capita a volte di sentirsi sottotono, preda di uno scoramento consapevole o inconsapevole, incapaci di accogliere la magnificenza della vita. Ne so qualcosa.

Stamattina ad esempio il mio umore era pessimo. Causa ne era un errore commesso ieri su cui avevo riversato una condanna implacabile. Ero davvero infastidito, nervoso, cupo. Mi trovavo di fronte ad un bivio: rimanere chiuso nella mia negatività o cambiare il mio stato d’animo godendo della meraviglia del giorno. Mi sono fermato un attimo ed ecco il mio principale venirmi a soccorrere con tutto l’Amore del mondo. Grazie alle sue parole, sempre precise e puntuali, ho avuto modo di riflettere sui vantaggi del perdono e sugli svantaggi della condanna.  Perdonarsi per un errore è il più bel gesto d’amore che ognuno possa fare nei confronti di se stesso. Lungi dal semplificarsi la vita o nascondere la testa sotto la sabbia, il perdono è uno strumento prezioso perché ci permette di ripartire da zero, con maggiore grinta e coraggio. Al contrario la condanna è un veleno per l’anima. Obnubila la mente, genera frustrazione e senso di colpa accompagnato da un profondo senso di malessere e ira.

Del resto, l’errore è altresì il migliore compagno di viaggio che ogni uomo possa avere. Uccide l’ignoranza perché consente di ottenere informazioni nuove grazie alle quali possiamo tornare a scegliere, creare e ottenere il risultato desiderato.

Allora perché condannarsi o peggio punirsi di fronte ad un errore commesso?

Siamo clementi con noi stessi e, se riteniamo di essere incapaci di ripartire, chiediamo aiuto alle persone che ci amano. Ci porgeranno la mano per rialzarci e ripartire alla grande.

Non ci resta dunque che goderci questo meraviglioso giorno ed estrarre e creare bellezza, ricchezza e Joyà qualunque cosa accada… OGGI !

Scrivi un commento: